Federproprietà Napoli

Coronavirus, Caldoro: «Sicilia e Calabria hanno avuto meno vittime della Campania»

«Lasciamo fuori Dio dalla campagna elettorale! Non si governa con le battute specie quelle di cattivo gusto. Perché il mio successore – invece di tirare in ballo Dio – non si confronta mai con le Regioni del Sud governate dal centrodestra – penso a Sicilia e Calabria, Basilicata Molise, Sardegna – che hanno avuto meno vittime e contagiati di Coronavirus rispetto alla Campania e tira in ballo solo la Lombardia? In tarda età, l’ex comunista riscopre Dio, ma solo per usarlo a scopi elettorali». Lo afferma in una nota Stefano Caldoro, candidato del centrodestra alla Presidenza della Regione Campania, in riferimento all’intervento del governatore Vincenzo De Luca nel corso della convention dell’Alis in corso a Sorrento (Napoli).

«Ci ricordiamo – aveva detto De Luca, questo pomeriggio, intervistato da Bruno Vespa – alcune frasi come ‘Milano non si ferma’, ‘Bergamo non si ferma’. Un segretario di partito, che è anche un mio amico, è andato a fare un brindisi, ma siccome Dio c’è ha beccato il Covid». Chiaro il riferimento al governatore della Regione Lazio Nicola Zingaretti e segretario del Partito Democratico in cui è iscritto anche il presidente De Luca. Parole che non sono piaciute, evidentemente, al candidato governatore di Centrodestra in Campania, Stefano Caldoro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

Coronavirus e Fase 2. Ristoranti, cura della persona e autocertificazioni: cosa cambia

Dopo il lockdown comincia la Fase 2 con nuove aperture e più libertà di movimento. Riaprono negozi, parrucchieri, barbieri e ristoranti. In Campania però...

Fisco, rinviati pagamenti e cartelle fino al 15 ottobre

Sono state pubblicate le faq aggiornate, in seguito alla proroga della sospensione fino al 15 ottobre dei pagamenti e delle cartelle di pagamento, stabilite...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...