Federproprietà Napoli

Pompei e Castellammare, fognature di via Fontanelle: a fine giugno l’affidamento del cantiere

Alfonso Longobardi: «Si tratta di un traguardo storico»

Pubblicità

Il Consigliere Regionale della Campania, Alfonso Longobardi, Vicepresidente della Commissione Bilancio, con il comitato cittadino di Via Fontanelle, guidato Francesco Alfano e Francesco Di Somma, annuncia una novità per il territorio: «Lo avevo promesso pubblicamente e gli impegni si mantengono, a fine giugno verrà affidato il cantiere per iniziare i lavori in via Fontanelle (tra Castellammare di Stabia e Pompei, in provincia di Napoli) dove da decenni i cittadini attendono le reti fognarie».

Pubblicità Federproprietà Napoli

L’opera, per un ammontare di 2,5 milioni di euro, è attesa da anni dai residenti della zona e non solo. «Con il club di ‘Sviluppo e Territorio’ da tempo ho seguito l’iter politico,  amministrativo, tecnico ed economico per sbloccare l’opera, stanziare le risorse necessarie, appaltare i lavori, affidare il cantiere.  Il 9 luglio 2019, in una manifestazione pubblica consegnammo alla popolazione il Decreto regionale di finanziamento, cui ha fatto seguito la pubblicazione della gara che ha permesso alla Gori di avviare materialmente l’opera».

In via Fontanelle, area al confine tra Pompei e Castellammare di Stabia, mancano da sempre le reti idonee allo scarico dei reflui con conseguente necessaria immissione all’impianto di depurazione di Foce Sarno. Ciò determina, da sempre, grandi problemi, a partire dall’allagamento della strada quando si verificano forti piogge, fino naturalmente al grave inquinamento ambientale determinato dagli scarichi. 

«Con questa nuova opera i disagi verranno superati, l’ambiente verrà tutelato, la salute pubblica salvaguardata. Raggiungiamo quindi un traguardo storico e di grande importanza per il nostro territorio e per tutta la popolazione. Le reti fognarie rappresentano un’infrastruttura di urbanizzazione primaria rimasta ferma per anni e che siamo riusciti a sbloccare e far partire con un impegno fattivo, quotidiano e concreto. La nostra politica del fare  assicura ai cittadini risultati veri e significativi» conclude Longobardi.

Leggi anche:  Truffavano clienti di Poste Italiane da camera hotel: arrestati
Pubblicità

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Bracconaggio nel Nolano e nell’area Nord, Lipu sequestra richiami illegali

L'operazione denominata "Good Night" Quattro notti di lavoro, 570 chilometri battuti tra le campagne dei comuni di Brusciano, Pomigliano d’ Arco, Marigliano, Cicciano, Nola, Polvica,...

Sei arresti per contrabbando: sequestrati 7 automezzi e 3,8 tonnellate di sigarette nel Napoletano

I tabacchi posti sotto chiave hanno un valore di circa mezzo milione di euro. Sigilli anche a un deposito Sei responsabili tratti in arresto, 3,8...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook