Federproprietà Napoli

Coronavirus, contagi e vittime in crescita. La Lombardia continua a preoccupare

Pubblicità

Dopo il miglioramento della situazione dell’emergenza Coronavirus in Italia segnato ieri, oggi si registra un incremento di nuovi casi e di decessi. Lo comunica il dipartimento di Protezione civile. Nelle ultime 24 ore, infatti, i decessi sono 117. Di questi 58 nella sola Lombardia. Ieri le vittime erano 78. Il totale dei morti dall’inizio dell’emergenza sale a 33.072. Otto regioni – Marche, Abruzzo, Umbria, Sardegna, Valle d’Aosta, Calabria, Molise, Basilicata – e la Provincia di Bolzano senza nuove vittime. Il totale delle persone che hanno contratto il virus è di 231.139, con un incremento 584 nuovi casi, 384 in Lombardia.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Continua la decrescita degli attualmente positivi che sono 50.966, 1.976 assistiti in meno rispetto a ieri. Tra gli attualmente positivi, 505 sono in cura presso le terapie intensive, con una decrescita di 16 pazienti. 7.729 persone sono ricoverate con sintomi, con un decremento di 188 pazienti. Sono 42.732 persone, pari all’84% degli attualmente positivi, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi. Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 147.101, con un incremento di 2.443 persone rispetto a ieri.

Coronavirus i positivi regione per regione

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 24.037 in Lombardia, 6.464 in Piemonte, 3.998 in Emilia-Romagna, 2.287 in Veneto, 1.460 in Toscana, 1.269 in Liguria, 3.488 nel Lazio, 1.450 nelle Marche, 1.146 in Campania, 1.513 in Puglia, 477 nella Provincia autonoma di Trento, 1.318 in Sicilia, 356 in Friuli Venezia Giulia, 866 in Abruzzo, 171 nella Provincia autonoma di Bolzano, 32 in Umbria, 215 in Sardegna, 27 in Valle d’Aosta, 190 in Calabria, 166 in Molise e 36 in Basilicata.

Leggi anche:  Caro bollette, a Napoli panificatori in piazza con una bara: «Siamo stanchi»

Coronavirus

Pubblicità

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Bonus edilizi, percettori del reddito acquistano 4,8 milioni di crediti fiscali

Disposto un sequestro preventivo da 107 milioni di euro Nove persone che erano stati percettori o attualmente ancora percettori di reddito di cittadinanza sono risultati...

Decreto trasparenza, Peluso e Schifone (FdI): «Gravame per imprese e professioni»

Fdi: «Il Pd e il centrosinistra sono contro il mondo delle imprese e delle professioni» «In tempi durissimi per le imprese e per le professioni,...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook