Federproprietà Napoli

Coronavirus, Arcuri: «Stop alle speculazioni sulle mascherine. Ne produrremo 25milioni al giorno»

Pubblicità

Il governo prenderà provvedimenti contro la speculazione sul prezzo delle mascherine. A dirlo il commissario per l’emergenza Domenico Arcuri in conferenza stampa.  «Nelle prossime ore con un’azione che abbiamo concordato stanotte con il governo fisseremo il prezzo massimo al quale le mascherine potranno essere vendute: lo faremo sia con riferimento al prezzo che all’aliquota fiscale connessa allo stesso». Dispositivi che saranno fondamentali nella fase 2 dell’emergenza Coronavirus.

Coronavirus, Arcuri: «Non possiamo sempre dipendere dalle importazioni»

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Un grande paese non può dipendere per sempre dalle importazioni e dagli orari a cui atterrano i cargo, non può dipendere dalle guerre commerciali né da speculatori senza scrupoli» ha detto Arcuri. «Siamo abbastanza per riuscire a cavarcela da soli, non con un incantesimo ma semplicemente organizzandoci» spiegando poi che «fino a ieri sera sono state distribuite 138 milioni di mascherine». Per raggiungere l’autonomia «abbiamo sottoscritto un accordo con due grandi imprese italiane che stanno producendo 51 macchinari che serviranno a produrre mascherine e che ne produrranno da 400mila a 800mila pezzi al giorno. Tra poco saremo in grado di produrre 25 milioni di mascherine al giorno».

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Napoli, Nonno (FdI): «Rimozione Buonanno e Panini da Giunta è livellamento verso il basso»

«L'ennesimo rimpasto in dieci anni di Sindacatura è sintomatico della enorme instabilità politica a cui è da sempre soggetto De Magistris che si è...

La lettera | Lamezia Terme, “festività Natalizie con il commissario”. Poi si tornerà a votare

Ci risiamo. Quarto Commissario a Lamezia, anche se per "soli" sessanta giorni. Non c’è pace per la nostra città. Il Tar, annullando il verbale dell’Ufficio...

Ultime notizie

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook alla pagina ufficiale