Federproprietà Napoli

Coronavirus, aumentano i positivi: +809. I decessi sono 482. Calano ancora ricoveri e terapie intensive

Pubblicità

Sono oltre 23mila i morti in Italia dall’inizio dell’emergenza Coronavirus. Nelle ultime 24 ore ci sono stati altri 482 decessi, per un totale di 23.227 dall’inizio della crisi. I casi attualmente positivi sono 107.771, con un incremento di 809 unità rispetto a ieri quando si era registrato l’aumento minore (+355) dal 2 marzo scorso.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Ancora in discesa il numero delle persone ricoverate con sintomi: sono 779 in meno rispetto a ieri, per un totale di 25.007. La situazione migliora anche nei reparti di terapia intensiva dove si trovano attualmente 2.733 pazienti (-79).  In isolamento domiciliare 80.031 persone. I guariti sono in tutto 44.927, di cui 2.200 nelle ultime 24 ore. Dall’inizio dell’emergenza i casi totali sono 175.925 (+3.491). In tutto, sono stati eseguiti 1.305.833 tamponi.

L’incremento dei malati di coronavirus rispetto a ieri si concentra quasi esclusivamente in Lombardia: su 809 in più in tutta Italia ben 761 vengono registrati nella regione più colpita dalla pandemia, oltre il 94%. E’ l’aumento più rilevante in Lombardia dal 12 aprile scorso, quando i nuovi malati erano risultati 1.007 in più.

Coronavirus, la situazione in Campania

Sette vittime e 12 guariti ieri in Campania: così i dati dell’Unità di crisi sul covid 19.
Il totale dei positivi, aggiornato alla mezzanotte scorsa, è di 3.988 su 46.294 tamponi. Trecento in tutto le vittime contro 643 guariti (di cui 526 totalmente e 117 clinicamente guariti). Il riparto per provincia dei contagi: Napoli: 2.130 (di cui 829 Napoli Città e 1301 Napoli provincia); Salerno: 602; Avellino: 425; Caserta: 397; Benevento: 167.
Altri in fase di verifica Asl: 267.

Pubblicità

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Campania, focolaio di Covid-19 in un campo rom a Napoli: scatta la zona rossa

La Regione Campania ha istituito una zona rossa nel campo rom lungo la Circumvallazione esterna di Scampia, a Napoli. La decisione è stata presa...

Anacapri, il vicesindaco Cerrotta: «Si riprenda la scuola, sull’isola non ci sono rischi»

Non tutti i territori presenti all'interno di una stessa regione sono uguali e prima di prendere provvedimenti generalizzati bisognerebbe analizzare anche le diverse esigenze,...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook