Federproprietà Napoli

Coronavirus, ignobile attacco del Die Welt: «La mafia sta aspettando i soldi di Bruxelles». Giorgia Meloni: «Vergogna, vergogna, vergogna»

Pubblicità

Ennesimo, vergognoso, attacco all’Italia del giornale tedesco Die Welt che definisce tutti gli italiani una consorteria di mafiosi. La realtà è che, come la maggior parte dei tedeschi, hanno paura che condividere la solidarietà con il nostro Paese nella lotta alle conseguenze economiche del Coronavirus metta a rischio l’economia teutonica. A questo punto viene da chiedersi, e soprattutto da chiederlo al redattore del pezzo e ad Angela Merkel, se e quanto valga la pena per l’Italia di far parte di un Europa che ritiene tutti i cittadini del Belpaese una manica di criminali.

Il Die Welt consigli al suo governo di rimborsare i debiti di guerra condonatigli dall’Europa

Pubblicità Federproprietà Napoli

E se è giusto che un Paese che è uno dei più industrializzati dell’occidente, è stato culla del diritto e della civiltà debba essere offeso impunemente e in tal misura dai teutonici e ricattati da quell’Olanda il cui Pil è decisamente inferiore a quello tricolore così come il numero dei suoi abitanti. Piuttosto pensi, il collega del Die Welt, di suggerire al suo governo di far fronte ai debiti di guerra che l’Europa generosamente condonati consentendono  di risollevarsi dalle macerie dell’ultimo conflitto.

«I paesi dell’Unione europea – si legge nell’articolo di Die Welt – dovrebbero certamente aiutarsi a vicenda nella crisi per il coronavirus. Ma senza alcun limite? E senza alcun controllo? In Italia, la mafia sta solo aspettando una nuova pioggia di soldi da Bruxelles».  In Italia, afferma Die Welt, «la mafia è un fenomeno di portata nazionale e sta solo aspettando una nuova pioggia di soldi da Bruxelles». Le risorse europee destinate a Roma, si legge, dovrebbero essere spese «solo per la sanità» e «naturalmente gli italiani dovrebbero essere controllati da Bruxelles e dimostrare l’uso appropriato del denaro. I principi essenziali dell’Unione Europea devono continuare ad essere applicati anche nella crisi del coronavirus».

Leggi anche:  Scomparso Niccolò Ghedini, storico avvocato di Silvio Berlusconi: aveva 62 anni

«Vergogna, vergogna, vergogna». Questo il commento durissimo dell’onorevole Giorgia Meloni. «Non ho altre parole per commentare l’ignobile articolo del giornale tedesco Die Welt contro l’Italia. Mentre la nostra Nazione è in ginocchio e piange i suoi morti, c’è chi in Europa si alza in cielo come farebbero gli avvoltoi per trovare i cadaveri di cui nutrirsi. Conte pretenda rispetto per il popolo italiano e chieda alla Merkel di prendere le distanze» conclude.

Pubblicità

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Amalfi, 300mila euro per la riqualificazione del serbatoio idrico di Tovere

L'intervento garantirà vantaggi in termini di riduzione dei costi energetici Anche il Comune di Amalfi fa fronte all’emergenza idrica potenziando il sistema di alimentazione e...

Ambiente, scarichi abusivi nel Sarno: sequestrate quattro aziende

Quattro aziende operanti nel settore della metallurgica pesante e dell'attività conserviera sono state sequestrate tra Striano e Sant'Antonio Abate, in provincia di Napoli, Pagani...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook