Federproprietà Napoli

Coronavirus, 969 morti in un giorno: mai così tanti. Guarite 10.950 persone. I nuovi contagi a quota 4.401

Pubblicità

Sono 10.950 le persone guarite in Italia dopo aver contratto il coronavirus, 589 in più di ieri. Il dato è stato reso noto dalla Protezione Civile. Ieri l’aumento dei guariti era stato di 999. Per quanto riguarda il numero dei morti, sono 9.134 in Italia, con un aumento rispetto a ieri di 969, 50 sono vittime relative a ieri e non conteggiate da una regione. E’ l’incremento più alto dall’inizio dell’emergenza. Giovedì l’aumento era stato di 662.  Sono complessivamente 66.414 i malati, con un incremento rispetto a ieri di 4.401. Giovedì l’incremento era stato di 4.492. Il numero complessivo dei contagiati – comprese le vittime e i guariti – ha raggiunto i 86.498.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Il nostro sforzo è a 360 gradi – ha spiegato il commissario Arcuri -: continuiamo a collaborare con molti Paesi, acquisiamo dispositivi medici da Francia, Germania, Cina, Russia, trattative sono in corso con altri Paesi spesso lontani da noi, dove questi prodotti vengono realizzati. Senza nessuna implicazione di natura politica, geografica; per noi è il tempo della cooperazione, non quello delle divisioni. Ovunque si trovano soluzioni per nostri cittadini è giusto andarci per acquisirle».

Da domani, per velocizzare i tempi di consegna del materiale sanitario, verranno utilizzati non solo i camion ma anche gli elicotteri dell’Esercito, ha annunciato Arcuri sottolineando che il personale militare sarà utilizzato anche «per aumentare il numero degli uomini che lavorano nei depositi e sono preposti alla distribuzione dei materiali». «L’Esercito – ha aggiunto – ci aiuterà a fare più in fretta possibile a portare le apparecchiature».

La situazione in Lombardia: 541 decessi in 24 ore

Continua a salire il numero dei morti in Lombardia a causa del Coronavirus. Nelle ultime 24 ore ci sono stati 541 decessi nella Regione, come reso noto dall’assessore al Welfare, Giulio Gallera, in una diretta facebook. Sale quindi a 5402 il totale delle vittime in Lombardia. «Le statistiche – ha spiegato Gallera – ci dicono che il numero dei morti è quello che scenderà per ultimo». I positivi sono 37.298, con una crescita di 2.409 in un giorno. Le persone ricoverate sono 11137 (+456), quelle in terapia intensiva sono 1292 (+29). Tra i dati positivi vi è quello che riguarda le persone dimesse: 200 nelle ultime 24 ore per un totale di 8001.

Leggi anche:  Elena uccisa con oltre undici fendenti, convalidato il fermo della madre

Positivi 310 dipendenti degli Spedali di Brescia

Pubblicità

Da questa mattina a tutti i dipendenti degli Spedali Civili viene misurata la febbre prima dell’ingresso in ospedale. Lo prevede una direttiva interna firmata dal direttore generale Gianmarco Trivelli. I dipendenti che hanno febbre vengono fatti tornare a casa. Fino a oggi il numero di medici e infermieri contagiata da Covid-19 al Civile di Brescia tocca quota 310, con dieci casi gravi. Su 6700 dipendenti si tratta del 6% del personale. «Sono preoccupato, ma rispetto ad altre realtà ospedaliere abbiamo retto. Abbiamo scelto in da subito di chiudere la mensa interna per ridurre i contatti» ha spiegato Trivelli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Covid-19, De Luca tra i primi vaccinati. Scoppia la polemica: «Abuso di potere»

Tra i primi vaccinati al Covid-19 anche il governatore della Campania Vincenzo De Luca che ne ha informato i suoi 'seguaci' tramite il proprio...

Coronavirus, in Italia contagi ancora in calo. Otto vittime in 24 ore. Campania con 102 positivi

Ancora in leggero calo i nuovi casi di coronavirus in Italia, nelle ultime 24 ore sono stati registrati 978 tamponi positivi, ieri erano 996....

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook