Coronavirus | Deceduto Maurizio Galderisi, docente di Medicina alla Federico II

Nuova vittima a Napoli nell’emergenza Coronavirus. E’ deceduto Maurizio Galderisi, cardiologo e docente di Medicina Interna all’Università di Napoli Federico II e responsabile del programma Infradipartimentale di Emergenze Cardiovascolari e Complicanze Onco-ematologiche dell’Azienda Ospedaliera Universitaria. Il professore, 65 anni, era ricoverato all’ospedale Cotugno perché contagiato dal coronavirus.

Pubblicità

Iervolino: «Un uomo straordinario»

«Perdiamo un uomo straordinario che lascia un grande vuoto nelle vite di quanti hanno avuto l’onore di conoscerlo», ha detto Anna Iervolino, direttore generale dell’Azienda universitaria ospedaliera Federico II. «Ho appreso con profondo dolore della scomparsa di Maurizio Galderisi, – ha aggiunto – a mio nome, e a nome di tutto il Policlinico Federico II di Napoli, voglio esprimere vicinanza alla famiglia di un uomo straordinario, che lascia un grande vuoto nelle vite di quanti hanno avuto l’onore di conoscerlo».

Setaro

Altri servizi

Camorra, per Emanuele Libero Schiavone custodia cautelare in carcere

Il gip del tribunale di Napoli ha disposto la stessa misura anche per Francesco Reccia Armi dopo la sparatoria in strada a Casal di Principe,...

«Peppe è un ragazzo valido, ma ha troppa ansia: quando fa i reati suda»

Gruppo della Stadera, le intercettazioni: «È sceso con me a sparare, però si mette troppa paura» Può un appartenente a un gruppo criminale essere preso...