Torre Annunziata, Striano (FdI): «Sfregio a Siani da condannare, chiediamo intervento deciso»

Il coordinatore cittadino: «Plaudiamo all’iniziativa immediata del ministro Valditara»

«Censuriamo fortemente quanto accaduto nell’istituto superiore del Vomero dive è stato proiettato il film su Giancarlo Siani. L’applauso alla scena della morte del giornalista rappresenta un grave sfregio alla sua memoria e alla memoria di chi, perseguendo giustizia e legalità, ha pagato con la propria vita». Così il coordinatore di Fratelli d’Italia di Torre Annunziata, Pasquale Striano, nell’esprimere alla famiglia di Giancarlo Siani propria solidarietà e il rispetto di Fratelli d’Italia.

Pubblicità

«Un gesto che evidenzia l’immaturità e la leggerezza di pochi giovani che non comprendono il sacrificio di Siani nel denunciare lo stato di diffusa illegalità e di sopraffazione che a quei tempi imperversavano a Torre Annunziata. Plaudiamo all’iniziativa immediata del ministro Valditara tesa a comprendere cosa sia successo ed a prendere conseguenziali provvedimenti, non potendosi tollerare – qualsiasi sia stata la motivazione, goliardia o meno – e chiediamo un intervento deciso».

Setaro

Altri servizi

Spaccio di cocaina rosa a domicilio, 38enne in manette

Notato in scooter mentre cedeva una dose a un cliente Blitz antidroga degli uomini del commissariato Vasto-Arenaccia. Nell’ambito dei servizi predisposti sul territorio, gli agenti...

Caivano, don Patriciello: «De Luca ha modi di fare che a me non piacciono»

Il governatore campano ha evitato il saluto al parroco anti clan «De Luca? Il mio presidente ha dei modi di fare che a me non...