Il Maschio Angioino mette in difficoltà Manfredi: ancora pietre e i restauri non si vedono

Disposta l’immediata chiusura al pubblico

Nella tarda mattinata di oggi si è verificato, all’interno del cortile del Maschio Angioino, a Napoli, il distacco di una pietra dalla facciata prospiciente la biglietteria. In attesa delle verifiche del caso, fanno sapere dal Comune di Napoli, «è stata disposta l’immediata chiusura al pubblico della struttura per motivi di sicurezza»

Setaro

Altri servizi

Carabinieri morti nel Salernitano: deceduto anche un 75enne coinvolto nell’incidente

Era alla guida della terza auto È morto in ospedale, dove era ricoverato dalla tarda serata del 6 aprile scorso, Cosimo Filantropia, l’uomo di 75...

La premier Giorgia Meloni sicura: «A giugno un’altra Unione Europea»

Per il presidente del Consiglio «Draghi per ora è filosofia» Il discorso di La Hulpe, pronunciato dall’ex presidente della Bce Mario Draghi martedì scorso, ha...