Trovato esamine e poi deceduto: due fermi per l’omicidio Lippiello

Gli indagati per l’omicidio di Felice Lippiello sono un 47enne e un 19enne

I Carabinieri del Comando provinciale di Avellino hanno fermato due persone in relazione all’omicidio di Felice Lippiello. L’uomo fu ucciso il 9 febbraio scorso. Gli indagati, un uomo di 47 anni e un giovane di 19 anni, sono stati raggiunti questa mattina da un decreto di fermo di indiziato di delitto emesso nei loro confronti dal pm della Procura di Avellino.

Pubblicità

Il corpo di Lippiello, un uomo di 54 anni, è stato scoperto la sera del 9 febbraio all’interno di un cortile condominiale nella città. Presentava una grave ferita da arma tagliente alla gamba sinistra. Nonostante i soccorsi immediati da parte del personale medico, Lippiello è deceduto per arresto cardiocircolatorio durante il trasporto in ospedale.

Setaro

Altri servizi

Piano Mattei, Sangiuliano incontra la ministra della Cultura della Nigeria

Concordate iniziative per rafforzare gli scambi Il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, ha incontrato stamattina a Venezia la Ministra dell’Arte, della Cultura e dell’Economia creativa...

Truffa agli anziani: denunciati 7 specialisti

Il gruppo di napoletani in trasferta a Vercelli incastrato dalla polizia dopo la denuncia delle vittime La polizia di Vercelli ha denunciato un gruppo di...