Marco Raduano estradato in Italia: è detenuto in regime di 41 bis

Marco Raduano era stato catturato il 31 gennaio

«Il boss della mafia foggiana Marco Raduano è stato riconsegnato alle patrie galere. Arrivato oggi in Italia dopo essere stato arrestato in Corsica, è detenuto in regime di 41 bis»: lo ha reso noto il sottosegretario alla Giustizia Andrea Delmastro delle Vedove, deputato di Fratelli d’Italia.

Pubblicità

Raduano era stato catturato il 31 gennaio a Bastia, dopo quasi un anno di latitanza in seguito all’evasione dal carcere di massima sicurezza «Badu e’ Carros» di Nuoro. Era nella lista dei criminali dei tre latitanti italiani più pericolosi ricercati da Europol con Enfast.

«Con la cattura di Raduano», sottolinea Delmastro, «lo Stato ha inflitto un duro colpo alla criminalità organizzata garganica. Mi auguro che, grazie al proseguimento delle indagini, possa essere scoperchiata la rete di fiancheggiatori che ne hanno favorito la latitanza, affinché anche loro possano essere assicurati alla giustizia. Contro la mafia lo Stato non arretra».

Setaro

Altri servizi

Tragedia del Mottarone, risarciti 93 parenti delle vittime

La mamma di una 27enne deceduta: «Siamo condannati a vita» Ciò che le resta è una vita «solo di rabbia e di dolore per come...

Donna investita da un ritorno di fiamma: deceduta

La vampata partita da una fuga di gas di una stufa Un'anziana è deceduta in seguito alle ustioni riportate nell'incendio sviluppatosi nella sua abitazione di...