Torre Annunziata, abusi su di un’allieva minorenne: ai domiciliari insegnante di musica

Lo scorso gennaio era già stato destinatario di altra misura coercitiva

Un insegnante di musica è stato posto agli arresti domiciliari con l’accusa di aver abusato di un’allieva minorenne. È accaduto a Torre Annunziata, in provincia di Napoli, dove gli agenti del locale commissariato di polizia hanno dato esecuzione ad un’ordinanza cautelare emessa dal gip su richiesta della Procura torrese.

Pubblicità

Già alcuni mesi fa l’insegnante era stato coinvolto in un’inchiesta analoga, per fatti che avrebbero riguardato un’altra allieva minore. Dalle indagini sarebbe emerso che l’indagato, «abusando dei poteri relativi alla sua posizione di insegnante di pianoforte – spiegano dalla Procura di Torre Annunziata – e strumentalizzando la situazione di disagio psicologico vissuto dalla vittima» avrebbe abusato della ragazza tra l’ottobre e il dicembre del 2022.

Stando a quanto accertato dagli inquirenti, l’insegnante avrebbe svolto lezioni di pianoforte non autorizzate con la minore, in orari nei quali la stessa non avrebbe dovuto trovarsi presso l’istituto scolastico, in mancanza di richiesta da parte dei genitori della giovane, in assenza di autorizzazione da parte del dirigente scolastico ed all’insaputa del consiglio di classe, di fatto auto-assegnandosi in maniera arbitraria le lezioni con l’allieva.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Nello scorso mese di gennaio l’indagato era già stato destinatario di altra misura coercitiva – divieto di dimora nel territorio della città metropolitana di Napoli e del divieto di avvicinamento alla persona offesa – perché gravemente indiziato di avere commesso analogo reato ai danni di un’altra allieva minorenne, nel periodo dal febbraio al maggio 2022.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Napoli, pugnalato alla schiena nella notte: è in pericolo di vita

Trasportato all’Ospedale del Mare: non si conosce l’identità perché non ha documenti Straniero, senza documenti e ferito a coltellate. È accaduto nella notte nella zona...

Il Parco Archeologico di Pompei partecipa alle Giornate dell’archeologia

Giochi di bambini nell’antica Pompei e visite straordinarie alla Villa B di Oplontis e ai depositi del Museo archeologico di Stabia Il Parco Archeologico di...