Terrorismo, Piantedosi: “rischi da immigrazione senza controlli”

Il Ministro dell’Interno a margine dell’arresto di un appartenente ad una pericolosa cellula terroristica

“È rassicurante che la professionalità e la competenza degli operatori della Polizia di Stato si siano confermate anche in occasione dell’arresto, in un Cpr siciliano, di un giovane siriano indiziato di appartenere ad una pericolosa organizzazione terroristica internazionale”.

Pubblicità

Lo dichiara il Ministro dell’Interno Matteo Piantedosi sottolineando che “questa operazione conferma la capacità di svolgere una capillare attivitaà di controllo anche in un momento di particolare pressione migratoria sulle nostre coste”.

Setaro

Altri servizi

Condannata la sorella del boss Matteo Messina Denaro: gestiva cassa e pizzini

A casa sua fu trovato il diario sanitario del boss Ha scelto di non ascoltare la lettura del verdetto: 14 anni di carcere per associazione...

Governo, Sangiuliano: «Tra i 50 e i 100 milioni per cultura nelle periferie del Sud»

Il ministro: «La cultura è il più forte antidoto contro il degrado dei territori» «Nel Dl Coesione abbiamo voluto destinare tra i 50 e i...