Plusvalenze, accolto parzialmente il ricorso della Juve: nuova valutazione sul -15

La Juve torna terza a 59 punti, dietro la Lazio

Annullamento della penalizzazione di 15 punti in classifica e rinvio a nuovo giudizio davanti alla Corte d’appello federale per rimodulare l’eventuale sanzione da comminare alla Juventus sulla vicenda plusvalenze. La Juve sale al terzo posto in classifica. E’ questa la decisione del Collegio di Garanzia dello Sport del Coni che ha quindi accolto il ricorso della società bianconera incentrato sulla ‘revocazione’ della sentenza del 20 gennaio scorso.

Pubblicità

Ma anziché annullare interamente la vicenda, come richiesto dai legali della Juventus, è stato disposto che la Corte federale d’appello «in diversa composizione, rinnovi la sua valutazione, in particolare, in ordine alla determinazione dell’apporto causale dei singoli amministratori, fornendone adeguata motivazione e traendone le eventuali conseguenze anche in ordine alla sanzione irrogata a carico della società». Accolto anche l’appello di Pavel Nedved, Paolo Garimberti e Enrico Vellano. Respinti invece i ricorsi di Andrea Agnelli, Fabio Paratici e Federico Cherubini

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Incidente stradale sull’asse mediano: deceduta una persona

Coinvolti due scooter Una persona è deceduta ed un'altra è rimasta ferita in un incidente stradale - che ha coinvolto due scooter - avvenuto lungo...

Omicidio Coppola, il Riesame respinge il ricorso del presunto mandante

Il legale: «Attendiamo di conoscere le motivazioni» Il tribunale del Riesame di Napoli ha respinto il ricorso presentato dall'avvocato Antonio Bucci, legale di Gennaro Petrucci,...