Pnrr, Rampelli (Fdi): “utilizzeremo tutti i fondi”

Il vicepresidente della Camera: “necessario tempo in più”

“Utilizzeremo tutti i fondi del Pnrr. C’è bisogno di tempi in più perché la scadenza del 2026 per progetti infrastrutturali e grandi opere è troppo stretta vista la complessità dei lavori pubblici e il tempo necessario per la loro esecuzione e per il collaudo. Siamo ottimisti sulla richiesta di elasticità avanzata a Bruxelles soprattutto per rimodulare i fondi utilizzando li RepowerEu e provando a slittare le risorse sul fondo per lo sviluppo e la coesione sociale.

Pubblicità

Il ministro Fitto sta facendo un grande lavoro in questa direzione per far atterrare i fondi sui progetti e dirottare quelli non completabili entro il 2026. Quello che sicuramente è mancato è stato un piano di reclutamento di personale tecnico e amministrativo capace per gli enti locali, spesso impossibilitati a rispettare le scadenze per patologiche carenze.

Nonostante le 5 missioni e i 55 obiettivi del Pnrr non siano farina del nostro sacco, nonostante i progetti strategici non ci abbiano visti coinvolti, nonostante la selezione di 107 dirigenti, 544 funzionari e 366 consulenti sia stata fatta dal precedente Governo, noi difenderemo l’attuale Pnrr fino in fondo”.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Sul nuovo incarico del sentore Matteo Renzi, fermo restando che per dettare agenda politica avrebbe già un incarico, quello di senatore per il quale è stato votato. È stato segretario del Pd, presidente del Consiglio, se non ha dettato l’agenda allora difficile possa riuscire dalla direzione di un giornale. Tuttavia gli invio i miei auguri di buon lavoro”.

È quanto dichiara attraverso le proprie pagine social Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera dei Deputati.

Setaro

Altri servizi

Bankitalia: nel 2023 il peso del Superbonus 5 volte oltre le stime

«Futuri incentivi non ripetano errore superbonus» Il costo del Superbonus contabilizzato per competenza nel 2023 è pari a 3,7 punti di Pil ovvero 77 miliardi,...

Brutale rapina nel Napoletano: 44enne presa a calci e pugni per la borsetta

Forze dell'ordine sulle tracce del malvivente Violenta aggressione ieri pomeriggio: una donna è stata picchiata brutalmente da uno sconosciuto durante un tentativo di rapina. I...