Napoli, Spalletti: «Avanti un passo alla volta senza distrazioni»

Il tecnico azzurro: «Vantaggio in classifica è stato costruito da ragazzi intelligenti»

«Questo Napoli è un ciclista che sa di doversi confrontare con ciclisti altrettanto se non più forti. Deve quindi imparare a stare ritto sui pedali, mai seduto perché si spinge meno e invece c’è da pedalare forte sempre fino in fondo». Lo ha detto il tecnico del Napoli, Luciano Spalletti, nella conferenza stampa prima del match di domani contro la Roma. All’inizio del girone di ritorno con +12 sulla seconda Milan, Spalletti non si pronuncia su una ipotetica ‘quota scudetto’: «Non è un conto che so fare – ha detto – io faccio conti più semplici: se vinciamo la partita sto a 53 punti».

Pubblicità

«Questo vantaggio in classifica è stato costruito da ragazzi intelligenti, che sanno come si fa. Se qualcuno in questo momento si lascia cullare, sono certo che quando domani si vede davanti la Roma e Mourinho, avrà di nuovo il cervello a posto per affrontare una top squadra con un top coach» ha aggiunto alla vigilia del match che definisce «una sfida in quel condominio top del campionato che spesso cito».

Guardando al +12 in classifica sulla seconda e al +13 sul gruppo Inter, Lazio e Roma, Spalletti ricorda l’importanza delle ultime prestazioni e sprona i suoi a continuare così: «Dico bravi ai calciatori per la vittoria in un derby contro la Salernitana che ieri è andata a vincere a Lecce. Il nostro comportamento deve continuare ad essere fatto di grandi partite, comportamenti umili, attenzione a fare un passo alla volta senza pensare alla meta ma al lavoro quotidiano, senza guardare troppo distante dalla realtà immediata».

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Si va avanti senza farsi distrarre dai panorami, perché se non guardi la strada cadi – ha sottolineato l’allenatore degli azzurri -. Ci vuole leggerezza per giocare un bel calcio, ma tenendo serietà e professionalità negli allenamenti».

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Carabinieri morti nel Salernitano: deceduto anche un 75enne coinvolto nell’incidente

Era alla guida della terza auto È morto in ospedale, dove era ricoverato dalla tarda serata del 6 aprile scorso, Cosimo Filantropia, l’uomo di 75...

De Luca dispone il commissariamento della Camera di commercio di Napoli

Scaduta la proroga, nominata Maria Salerno Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, con decreto, ha disposto il commissariamento della Camera di Commercio di...