Federproprietà Napoli

Nel crollo del ponte Morandi coinvolto un camion carico di hashish

Pubblicità

Un tir che ‘ndrangheta e camorra cercarono di recuperare

Nel crollo del ponte Morandi a Genova del 14 agosto 2018 era rimasto coinvolto anche un camion frigo carico di hashish che ‘ndrangheta e camorra cercarono di recuperare. È quanto emerge dalle pagine dell’ordinanza dell’operazione “Blu notte” della Dda di Reggio Calabria che ha portato all’arresto di 47 persone e 93 indagati in tutto.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Nelle intercettazioni parlano due degli indagati riferendosi al video del crollo. «Al primo pilone che cade, nel secondo c’è questo camion giallo… Lo vedi benissimo…». I due parlano di 900 chili di fumo «da fottere ai neri» da cui li avevano comprati e a cui avevano detto di averli persi appunto nel crollo. Gli indagati parlano anche di recuperare il camion tramite agganci nel mondo del recupero dei rottami. Una volta recuperata la droga sarebbe stata divisa a metà tra i due interlocutori.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Neonato morto in ospedale schiacciato dalla madre: acquisita cartella clinica

Il fascicolo d’indagine per omicidio colposo aperto contro ignoti Bisognerà aspettare 60 giorni per stabilire con certezza i contorni della tragedia che si è consumata...

L’Ue nuoce gravemente alla salute dei popoli europei

Ha tanti grilli per la testa e sta pensando di spiattellarli nei nostri piatti L’Unione Europea non finisce mai di stupire, è nata con tanti...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook