Federproprietà Napoli

Carburanti, continuano gli aumenti alla pompa. Lieve ribasso per i maggiori marchi

Pubblicità

Secondo rialzo consecutivo delle quotazioni dei prodotti raffinati

Carburanti e benzina, nonostante il secondo rialzo consecutivo delle quotazioni dei prodotti raffinati, oggi si registra un movimento al ribasso sui listini dei prezzi consigliati dei maggiori marchi. Restano invece in lieve aumento le medie nazionali dei prezzi praticati alla pompa, spinte soprattutto dalle ‘pompe bianche’. Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, questa mattina Tamoil ha ridotto di un centesimo al litro i prezzi consigliati del gasolio.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Queste sono le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 15mila impianti: benzina self service a 1,705 euro/litro (+1 millesimo, compagnie 1,711, pompe bianche 1,691), diesel a 1,890 euro/litro (+5, compagnie 1,894, pompe bianche 1,882). Benzina servito a 1,847 euro/litro (+2, compagnie 1,895, pompe bianche 1,752), diesel a 2,024 euro/litro (+6, compagnie 2,068, pompe bianche 1,938).

Gpl servito a 0,784 euro/litro (-1, compagnie 0,791, pompe bianche 0,776), metano servito a 2,947 euro/kg (-16, compagnie 3,101, pompe bianche 2,821), Gnl 2,963 euro/kg (+1, compagnie 3,073 euro/kg, pompe bianche 2,885 euro/kg). Questi sono i prezzi sulle autostrade: benzina self service 1,798 euro/litro (servito 2,061), gasolio self service 1,966 euro/litro (servito 2,223), Gpl 0,875 euro/litro, metano 3,616 euro/kg, Gnl 2,982 euro/kg.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Vertice Italia-Francia, Crosetto: «Totale intesa, costruire insieme una visione di sicurezza»

La prossima settimana potrebbe nascere il nuovo decreto aiuti all’Ucraina Una «totale collaborazione» con Parigi su moltissimi argomenti partendo dall’Ucraina fino al Mediterraneo allargato. L’intesa...

Estorsione, arrestati il boss e il nipote del capoclan: «Siamo quelli che comandano»

Imprenditore edile costretto a versare ben 80mila euro «Hai iniziato i lavori senza la nostra autotrizzazione, siamo quelli che comandano a Marano». Sono andati di...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook