Federproprietà Napoli

Prende a calci il cane e minaccia la madre: arrestato

Pubblicità

L’uomo bloccato dagli agenti di polizia

Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti presso un’abitazione per la segnalazione di una lite.

Pubblicità Federproprietà Napoli

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da una donna la quale ha raccontato che suo figlio, come già avvenuto in precedenti occasioni, le aveva chiesto del denaro ma, al suo rifiuto, l’aveva minacciata ed aveva preso a calci il cane di famiglia.

Gli agenti, una volta entrati nell’appartamento, hanno individuato e bloccato l’aggressore, un 21enne napoletano già sottoposto agli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti, e lo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione.

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Campania, De Luca contro Azzolina, Governo e Regioni: «Numero di tamponi alto per abbassare la percentuale»

Il primo 'dolce' pensiero del governatore Vincenzo De Luca è per il ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina. Apre la diretta social analizzando la situazione scolastica. «Una...

Omicidio Vannini, Antonio Ciontoli condannato a 14 anni. Nove anni e 4 mesi per figli e moglie

Quattordici anni di reclusione per Antonio Ciontoli. E' questo il verdetto del processo d'Appello bis per l'omicidio di Marco Vannini (nella foto in alto...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook