Martusciello: «Idea pace fiscale del Cav fondamentale per Campania»

Il coordinatore regionale di Forza Italia: «Lo Stato non può, in questo contesto, vessare i cittadini»

«L’idea della pace fiscale è una grande intuizione del presidente Silvio Berlusconi. E’ un’idea utile al Paese, imprescindibile per la tenuta e la ripresa di Napoli e della Campania». Così Fulvio Martusciello, europarlamentare e coordinatore regionale di Forza Italia.

Pubblicità

«Il Paese – dice Martusciello – attraversa una fase delicata, l’inflazione e i costi dell’energia mettono in crisi famiglie e imprese. Lo Stato non può, in questo contesto, vessare i cittadini, essere nemico di chi lavora e produce. La pace fiscale non è una resa ma una mano tesa agli imprenditori e alle famiglie».

«Serve stoppare l’invio delle cartelle esattoriali, bisogna mettere in condizione di ripartire chi ha ricevuto controlli ed è in difficolta. Senza questa impostazione la Campania rischia di pagare un prezzo altissimo» conclude.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Scacco al clan Contini, «Genny Maradona» controllava le case popolari

Il pentito De Rosa: è vicino agli agenti del commissariato e può indirizzare i controlli di chi occupa le abitazioni Agli uomini del clan venivano...

Le mani del clan Contini sul San Giovanni Bosco: 11 arresti

Eseguiti anche sequestri di quote di due società di noleggio auto Teneva sotto controllo un ospedale il clan Contini, componente di rango dell’ «Alleanza di...