Federproprietà Napoli

Serra “casalinga” di marijuana nel Salernitano: arrestato 44enne

Pubblicità

Blitz della Guardia di Finanza a Baronissi

Una serra artigianale realizzata in casa per la coltivazione di marijuana è stata scoperta e sequestrata a Baronissi dai finanzieri, nel corso di un’operazione che ha portato alla denuncia di 44enne, già noto perché con precedenti per spaccio.

Pubblicità Federproprietà Napoli

I militari del Gruppo di Salerno delle Fiamme Gialle, sulla base di informazioni investigative, hanno fatto irruzione presso l’abitazione del 44enne, scoprendo all’interno sei vasi contenenti ciascuno una pianta di canapa indiana dell’altezza di un metro, nonché 35 grammi di sostanza liofilizzata.

La vera e propria serra artigianale era invece nella camera da letto dell’uomo, dove sono stati trovati un impianto di illuminazione e areazione, un termo-igrometro per la misurazione del livello di umidità con dentro una pianta di marijuana in piena infiorescenza; i finanzieri hanno anche rinvenuto due essiccatori, un tritatore per la macina dello stupefacente, flaconi di fertilizzanti, tutto l’occorrente dunque per coltivare e far crescere al meglio le piantine.

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Caso Kercher, Sollecito: «Mi hanno devastato la vita ma nessuna scusa»

Ricorso in Cassazione sulle responsabilità del pm «Hanno devastato il mio futuro, compromesso la mia immagine. Hanno fatto a pezzi anche la mia famiglia, mettendola...

Grazie al PNRR l’Italia riceve più di quanto versa all’UE

Ma rischia di perdere quelli della programmazione ordinaria, perché in ritardo sulla spesa Da paese principalmente «contributore» a percettore netto, grazie al contributo dei fondi...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook