Federproprietà Napoli

Omicidio sindaco Vassallo: tra indagati un colonnello dei carabinieri

Pubblicità

Sequestrati pc e cellulare a ex carabiniere Lazzaro Cioffi

Ci sono anche un colonnello dei carabinieri e un ex carabiniere tra i nove indagati dell’inchiesta della procura di Salerno sull’omicidio, avvenuto 12 anni fa, del sindaco di Pollica Angelo Vassallo: si tratta, secondo quanto trapela dal riserbo degli inquirenti, del colonnello Fabio Cagnazzo e dell’ex carabiniere Lazzaro Cioffi, che era già  indagato per il delitto ed è stato di recente condannato a 15 anni di carcere per concorso esterno in traffico internazionale di droga e altri reati.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Sottufficiale, Cioffi per lungo tempo è stato collaboratore di Cagnazzo, che all’epoca dei fatti era comandante provinciale dell’Arma di Frosinone. Questa mattina c’è stata una perquisizione nella sua abitazione in Calabria dove Cioffi sta scontando gli arresti domiciliari: sono stati sequestrati il cellulare ed il computer.

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Appalti truccati, sei arresti nel Casertano. Indagato anche Carlo Marino

L'indagine della DDA di Napoli sulla raccolta, gestione e smaltimento dei rifiuti urbani Il sindaco di Curti (Caserta) Antonio Raiano è finito agli arresti domiciliari...

Deceduto dopo aver subito un furto: coppia arrestata dalla polizia

Si tratta di un ragazzo e di una ragazza La coppia che ha rubato il borsello a un anziano a Napoli, che successivamente è morto...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook