Una “mozzarella” di cocaina in camera da letto: arrestato

Arrestato un 33enne pusher nel Nolano

I carabinieri della sezione operativa di Castello di Cisterna hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Raffaele Tizzano, 33enne di Brusciano già noto alle forze dell’ordine.

Pubblicità

Durante una perquisizione nella sua abitazione i militari hanno rinvenuto una “mozzarella” di cocaina (dalla forma dell’involucro che richiama la forma della mozzarella) del peso di 717 grammi e 7 panetti di hashish per oltre 600 grammi di sostanza. Era tutto in uno zaino, in camera da letto.

Tizzano è finito in carcere, in attesa di giudizio.

Setaro

Altri servizi

Promise assunzione allo Stato Pontificio: falso carabiniere condannato

Accusato di truffa ed estorsione aggravata Il tribunale di Napoli Nord ha condannato per truffa ed estorsione aggravata ad undici anni di reclusione il 36enne...

Trattori in corteo a Napoli: «agricoltura va sempre sostenuta. Dazi su prodotti extra Ue»

Gli agricoltori hanno donato prodotti alla mensa per i poveri Circa ottanta trattori in corteo, questa mattina, a Napoli. Bandiere dell’Italia sui mezzi agricoli, striscioni...