Rogo scarti industriali: piromane incastrato da telecamere e denunciato

I carabinieri hanno fermato un 40enne nel Nolano

Ha un volto e un nome la persona che ha dato il via al rogo degli scarti industriali speciali di ieri pomeriggio a Roccarainola.

Pubblicità

I carabinieri della compagnia di Nola hanno fermato un 40enne che ha provocato l’incendio in via Madonna del Pianto: tre ore che hanno preoccupato non poco i residenti e i comuni vicini per i fumi sprigionati dal materiale di scarto di acciaierie.

L’uomo è stato incastrato dalle telecamere di sorveglianza della zona e denunciato a piede libero. L’area è attualmente sotto sequestro: nelle prossime ore il Comune potrebbe liberare il terreno e cominciare l’opera di bonifica. (fonte il mattino.it)

Setaro

Altri servizi

L’Europarlamento approva la prima direttiva contro la violenza sulle donne

Vergogna Pd e M5S: unici a votare contro la nuova norma Il Parlamento Europeo ha approvato, con 522 voti a favore, 27 contrari e 72...

Torre Annunziata, agguato per «pulire» l’onore del boss: in carcere 2 dei Gallo-Cavalieri

Raggiunti da ordinanza dopo la sentenza in Appello Era il 27 gennaio del 2017 in via Cuparella a Torre Annunziata, quando un commando di killer...