Identificato il cadavere chiuso in una busta nel Nolano

Nelle prossime ore prevista l’autopsia

Ha un nome e un volto il cadavere ritrovato chiuso in sacco di plastica in via Molino a Scisciano.

Pubblicità

Si tratta Gheorghe Paraschiv, nato in Romania il 23 luglio 1967: è uomo senza fissa dimora, già noto alle forze dell’ordine, che viveva nella zona di piazza d’Armi a Nola.

I carabinieri, coordinati dalla Procura di Nola, continuano le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto. Nelle prossime ore è previsto l’esame autoptico.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Anticiclone africano in arrivo in Italia: picchi da 40° nei prossimi giorni

Giornate roventi previste per giovedì e venerdì Un anticiclone africano sta per conquistare la quasi totalità dell’Italia facendo schizzare le temperature fin quasi 10°C sopra...

Campania seconda in Italia per interventi per il trattamento dell’obesità

Il ruolo chiave dell’intelligenza artificiale La Campania è stata la seconda regione in Italia per numero di interventi chirurgici eseguiti per il trattamento dell’obesità. Inoltre,...