Omicidio nella notte nel Napoletano: 38enne ucciso sull’uscio di casa

La vittima colpita da due proiettili

Omicidio nella notte ad Afragola. I carabinieri, alle ore 23.30, su segnalazione al 112 per colpi d’arma da fuoco sono intervenuti nell’abitazione posta al piano terra del 38enne Raffaele Balsamo, nato a Napoli e sottoposto alla misura della detenzione domiciliare per rapina. Sul posto c’era già personale del 118 e la porta di ingresso era già aperta.

Pubblicità

All’ingresso, sull’uscio della porta e riverso a terra il corpo dell’uomo che era deceduto. Sul cadavere due fori d’entrata, uno al torace e uno al braccio destro. La salma è stata sequestrata e trasferita all’obitorio dell’ospedale San Giuliano di Giugliano in Campania per l’autopsia, a disposizione dell’autorità giudiziaria. L’abitazione in via Caracciolo civico è stata sequestrata.

Il nucleo investigativo di Castello di Cisterna ha effettuato i rilievi di rito. Indagini in corso dei carabinieri della stazione di Afragola e della compagnia di Casoria che in questi minuti stanno ascoltando persone «vicine» alla vittima e stanno acquisendo le immagini delle telecamere presenti nella zona.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Viola divieto avvicinamento per entrare in casa dei genitori, preso

Era destinatario di un divieto di avvicinamento alle persone offese - gli anziani genitori - ma ieri pomeriggio si è presentato ugualmente e ha...

Torre Annunziata, Alfano: «Rispetto ogni orientamento sessuale, parole estrapolate per colpirmi»

Il candidato dell'Alleanza Straordinaria: «Chi li ha estrapolate e diffuse a solo 5 giorni dalle urne ha spregevole intento di mettermi in ombra» Il professore...