Pedopornografia, condannato l’ex direttore della Caritas di Benevento

L’ex sacerdote si era già dimesso da tutti i suoi incarichi

Don Nicola De Blasio, 56 anni, ex parroco della Chiesa di San Modesto ed ex direttore della Caritas diocesana di Benevento, è stato condannato – con rito abbreviato – a tre anni e sei mesi di reclusione perché accusato di detenzione e scambio di materiale pedopornografico.

Pubblicità

La sentenza è stata emessa oggi dal Tribunale di Napoli. Il giudice ha anche deciso, come chiesto dai difensori, la scarcerazione, disponendo i domiciliari in una struttura del Beneventano. De Blasio, 56 anni, sacerdote molto conosciuto per il suo impegno sociale nel Rione Libertà, tre giorni dopo il suo coinvolgimento nell’inchiesta della procura di Torino su un giro di pedopornografia on line si era dimesso da tutti i suoi incarichi.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Abusi su un 13enne: per sacerdote condanna confermata in Cassazione

È stato il padre della vittima di molestie a scoprire l'accaduto È passata in giudicato la sentenza con la quale Corte di Appello di Napoli...

La morte di Salvatore Giordano frutto della «somma di inadempienze»

Il pg: «Non segnali ma sirene d'allarme inascoltate» È frutto della «somma di leggere inadempienze dei propri doveri, da parte di tutti, e di una...