Napoli, in casa con 175mila euro falsi: arrestate

In banconote di ogni taglio da 20 a 500 euro

Avrebbero inondato l’economia parallela danneggiando chissà quanti commercianti. Centosettantacinquemilasettecentocinquanta euro falsi: una somma che riportata in lettere garantisce una dimensione più concreta all’entità del sequestro compiuto dai carabinieri del nucleo operativo della compagnia Stella.

Pubblicità

In totale 175.750 mila euro contraffatti, di ottima fattura. Suddivisi in banconote di ogni taglio da 20 a 500 euro. La scoperta a Poggioreale, nell’abitazione di due donne, Giuseppina e Mena Altieri, 51 anni la prima, 47 la seconda.

Non hanno saputo spiegare per quale motivo avessero così tante banconote fasulle e sono finite in manette per spendita e introduzione nello stato di monete falsificate. Sono ora nel carcere di Pozzuoli, in attesa di giudizio.

Setaro

Altri servizi

Prezzi bassi evadendo l’Iva: maxi sequestro a società nolana

Si occupa del commercio all’ingrosso di bevande alcoliche Denaro e beni per 7,8 milioni di euro sono stati sequestrati dal nucleo di polizia economico finanziaria...

Omicidio Maimone, chiesti 6 anni per il presunto complice di Francesco Pio Valda

Il processo si sta celebrando con il rito abbreviato Il pm antimafia Antonella Fratello ha chiesto sei anni di reclusione per Rocco Sorrentino, accusato della...