Federproprietà Napoli

Lascia il cane in auto, 80enne denunciato dai carabinieri

Pubblicità

Militari costretti a spaccare il finestrino per salvare l’animale

I carabinieri del nucleo operativo del Vomero hanno denunciato per abbandono di animali un 80enne incensurato del posto. Nei pressi della stazione metro di “Montedonzelli” era stata segnalata un’auto parcheggiata al sole al cui interno boccheggiava un povero cagnolino.

Pubblicità Federproprietà Napoli

I finestrini erano chiusi e la temperatura interna aveva raggiunto picchi ormai insostenibili. L’assenza di un ricambio d’aria aveva quasi ucciso l’animale, privo di sensi all’arrivo dei militari.

Considerata l’irreperibilità del proprietario del veicolo, i carabinieri sono stati costretti a spaccare il finestrino. Il cane è stato trasportato in un ambulatorio veterinario e ha fortunatamente ripreso i sensi.

L’uomo, poi rintracciato, è stato denunciato.

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Cura Italia, più che un decreto è un altro milleproroghe. Altro che manovra «poderosa»

La verità – che, more solito, nessuno degli addetti ai lavori dice, né, la dirà mai - è che, vista la cifra investita 25...

Bimbo annegato a Torre del Greco, città sotto choc. La madre finita in un tunnel: «Preoccupata per un ritardo mentale»

La donna è rinchiusa nel carcere femminile di Pozzuoli Nella zona di località La Scala - dove domenica sera ha perso la vita il piccolo...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook