Federproprietà Napoli

Maltempo, cede sede stradale sull’alveo: tragedia sfiorata nel Nolano

Pubblicità

I lavori di rifacimento sono terminati 10 giorni fa

Torna a piovere con una certa intensità e tornano i problemi. Nel primo pomeriggio di ieri tragedia sfiorata a Cicciano, nel Nolano. Ha ceduto, per diversi metri, la sede stradale di via alveo Avella al confine con alcune abitazioni di via Aldo Moro.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Paura e apprensione per i residenti che hanno temuto il peggio: sono arrivati in breve tempo i vigili del fuoco, la polizia locale, un architetto del Comune di Cicciano ed un tecnico della ditta che ha eseguito i lavori di rifacimento della sede stradale e della messa in opera degli impianti di illuminazione terminati circa 10 giorni fa.

Nessuna persona è rimasta ferita (spavento a parte), mentre si sono registrati danni ingenti ai muri di sostegno e non solo. Il geologo Armando Miele, proprietario del lotto di terreno interessato sul quale insiste la sua abitazione, dice: “Si è evitata una tragedia”. Non è la prima volta che il professionista ciccianese denuncia la situazione dell’area, ma poco o niente è stato fatto: “Le mie parole al vento, anzi all’acqua”. (fonte il mattino.it)

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Coronavirus, in Campania sospese le scadenze e rinviate le imposte regionali al 30 giugno

La Giunta regionale della Campania, nella riunione di oggi, ha sospeso tutti gli adempimenti tributari e i termini dei versamenti relativi all'Imposta regionale sulla...

Torre Annunziata, Schifone e Striano (FdI): «Il sindaco Ascione non è più credibile, serve un commissario»

«La brutta vicenda di Torre Annunziata con l'arresto per una mazzetta di 10.000 euro di un importante funzionario del Comune non può restare relegato...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook