Entra con il tir nel cortile della ex, sfonda la finestra e la picchia: arrestato

La donna aspetta un bambino

In stato di ubriachezza ha percosso l’ex compagna in stato di gravidanza e il padre della ragazza. E’ accaduto a Mondragone, protagonista un 33 enne autotrasportatore.

Pubblicità

Nella tarda serata di ieri , l’uomo è entrato con la motrice del suo autoarticolato nel cortile di casa della ex ed ha fermato il mezzo a ridosso dell’edificio. Poi si è arrampicato sulla cabina di guida ed è riuscito così a raggiungere il balcone di casa della donna, al primo piano, ha sfondato la vetrata della porta- finestra ed è entrato nell’abitazione.

Il 33enne ha percosso l’ex compagna incinta e il padre della donna. La vittima ha chiamato i carabinieri e ha poi presentato denuncia. Dalle indagini è emerso che l’uomo aveva minacciato di morte la ex. il 33enne è finito in carcere per atti persecutori aggravati.

Setaro

Altri servizi

Bracciante abbandonato e morto, parole choc del titolare: «Ha fatto una leggerezza»

L'uomo: «Avevo avvisato il lavoratore di non avvicinarsi al mezzo» «È stata una leggerezza, purtroppo». Scoppia la polemica dopo le parole del titolare dell’azienda agricola...

Sfruttato e abbandonato agonizzante: bracciante deceduto a 31 anni

Il datore di lavoro rischia l'accusa di omicidio Sfruttato e abbandonato. È morto così Satnam Singh il bracciante di 31 anni di origine indiana lasciato...