Napoli, inseguimento da film finisce su Tik Tok: arrestato 21enne

La scena è finita sul popolare social network

E’ quasi mezzanotte e i carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli notano una smart bianca con all’interno una coppietta. Sono giovani e mentre percorrono via Galileo Ferraris conversano serenamente con gli occupanti di un’altra auto che percorre l’altra corsia ma nella stessa direzione.

Pubblicità

Le macchine dietro rallentano, forse sarebbe stato meglio accostare. I militari a quel punto intimano alla biposto di fermarsi ma è proprio in quell’istante che l’autista accelera. Parte l’inseguimento che dura diversi chilometri e vari minuti tra auto e passanti che osservano la “corsa” finita anche su Tik Tok.

Anche la centrale operativa del comando provinciale segue in diretta l’inseguimento e manda altre gazzelle. Passano per piazza Garibaldi e poi raggiungono la rotonda dell’ex collocamento imboccando via Volta in direzione San Giovanni a Teduccio. Un percorso che visto dall’alto sembrerebbe quasi un circuito di formula 1 ma è tutto improvvisato ed è reale. Non sono impreparati però i militari che con un’altra gazzella “agganciano” i fuggitivi all’altezza del parcheggio Brin.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Sono braccati, si fermano. A finire in manette per resistenza a pubblico ufficiale P. N., 21enne di San Giovanni. L’uomo, che era in compagnia della sua compagna incensurata, è stato denunciato anche per guida senza patente. L’auto è stata sequestrata mentre l’arrestato è in attesa di giudizio.

 

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Tragedia sfiorata a Napoli, enorme voragine inghiotte 2 auto e un albero

Due persone sono riuscite a mettersi in salvo Tragedia sfiorata all’alba, nel quartiere Vomero di Napoli, dove due auto, una parcheggiata e un’altra in transito,...

Promise assunzione allo Stato Pontificio: falso carabiniere condannato

Accusato di truffa ed estorsione aggravata Il tribunale di Napoli Nord ha condannato per truffa ed estorsione aggravata ad undici anni di reclusione il 36enne...