Federproprietà Napoli

Napoli, incendio in un appartamento: 23enne muore tra le fiamme

Pubblicità

Salva la figlia di 5 anni, sta bene

Tragedia questa mattina a Napoli in vico I Sant’Antonio Abate, nella zona del Borgo Sant’Antonio. Per cause ancora da accertare è scoppiato un rogo all’interno di un appartamento. In esso c’era Anastasiia Bondarenko, 23enne ucraina, e la figlia di 5 anni. La donna donna purtroppo è deceduta, il suo corpo è stato ritrovato carbonizzato. La piccola si è salvata e sta bene.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Le fiamme sono state domate grazie all’intervento dei vigili del fuoco. I militari dell’arma della compagnia Stella sono accorsi sul luogo e stanno svolgndo gli accertamenti per capire la dinamica. Molto probabilmente il rogo è scoppiato in maniera accidentale.  La 23enne era in Italia da circa due mesi.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Calci e pugni per strappare la borsa a una ragazza: preso 39enne

È accusato di rapina e lesioni personali aggravate Per strappare la borsa ad una ragazza non esitò a trascinarla per terra e a colpirla con...

Coronavirus in Campania, 1.366 nuovi contagi e 22 decessi

Sono 1.366 i nuovi contagi da Coronavirus in Campania, 116 casi identificati da test antigenici rapidi. I sintomatici sono 30. Lo riferisce il bollettino...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook