Quarto Flegreo, bambino di 3 anni precipita dal secondo piano

È ricoverato in prognosi riservata

Ieri in via Casalanno, nel comune di Quarto Flegreo (in provincia di Napoli), un bambino di 3 anni è precipitato dal secondo piano di uno stabile. Secondo quanto accertato fino a ora, avrebbe perso l’equilibrio sporgendosi a una finestra, probabilmente utilizzando come scalino un secchio capovolto.

Pubblicità

Trasportato al Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli da alcuni vicini e dalla madre, gli è stata diagnosticata una «frattura cranica con lacerazione e contusione cerebrale». Trasferito al Santobono di Napoli è ancora in vita ma ricoverato in prognosi riservata. Sul posto sono giunti i Carabinieri della compagnia di Pozzuoli che stanno indagando per comprendere la dinamica e chiarire eventuali responsabilità.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Reati tributari: sequestri per 800mila euro a società nel Napoletano

Il rappresentante legale indagato per omesso versamento di ritenute Il Gruppo della Guardia di Finanza di Torre Annunziata ha dato esecuzione ad un decreto di...

Torre Annunziata, Cuccurullo: «Promuoviamo campagna di contenuti, no al gossip e fake news»

Il candidato sindaco del Centrosinistra: «Nessuna stretta di mano col passato» «La rigenerazione politica a Torre Annunziata è iniziata quando ho presentato la mia candidatura...