Federproprietà Napoli

Napoli, commercialista latitante arrestato in pizzeria

Pubblicità

L’arresto risale allo scorso 15 gennaio

Andrea Vetromile, commercialista per anni consulente dell’ex senatore Sergio de Gregorio e dell’ex direttore de «L’Avanti» Valter Lavitola, è stato arrestato dai finanzieri di Frattamaggiore in una pizzeria nella zona di Agnano, a Napoli. L’arresto, reso noto oggi, risale allo scorso 15 gennaio. Vetromile, come riportano le cronache giudiziarie, ha rivelato agli inquirenti, tra l’altro, i meccanismi della cosiddetta compravendita dei senatori e le operazioni grazie alle quali sono stati accantonati fondi neri all’estero attraverso i contributi per l’editoria.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Vetromile è stato condannato, con sentenza passata in giudicato, per una estorsione nell’ambito di indagini partite da una denuncia presentata dai dipendenti di una società che stava amministrando per conto del tribunale.

I finanzieri, dopo avere controllato il green pass degli avventori della pizzeria, hanno anche segnalato tutti i nominativi raccolti alla sala operativa che ha eseguito un approfondimento consultando i database delle forze dell’ordine. È stato così che è emersa la condanna definitiva di Vetromile, in possesso di un green pass regolare, è stato arrestato e condotto in carcere. Secondo quanto emerso da tempo faceva la spola tra Italia e l’Ungheria, dove risulta residente.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Napoli, la camorra spara ancora: ucciso 32enne legato ai Mazzarella

Sullo sfondo ci sarebbe la faida tra clan Ci sarebbero gli interessi sul mercatino della Maddalena - dove ambulanti, abusivi e non, sono costretti a...

Napoli, arrestato il 18enne che ha investito il carabiniere: nel 2019 aveva accoltellato un coetaneo

Il ragazzo è in affidamento a una casa famiglia Si chiama Cristian Romano il giovane, del quartiere San Giovanni a Teduccio di Napoli, che ha...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook