Casoria, tenta di eludere un controllo: arrestato perché in possesso di 50 chili di cocaina

Sotto il sedile un sottofondo dove sono stati rinvenuti 13 panetti di cocaina

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, in via Alessandro Manzoni a Casoria hanno notato una persona a bordo di un’auto che, alla loro vista, ha tentato di eludere il controllo effettuando manovre pericolose per la circolazione stradale. I poliziotti lo hanno raggiunto e bloccato ed hanno scoperto, sotto il sedile del veicolo, un sottofondo all’interno del quale sono stati rinvenuti 13 panetti di cocaina.

Pubblicità

Inoltre, i poliziotti hanno controllato l’abitazione dell’uomo a Casoria dove hanno trovato, in una scarpiera, altri 43 panetti e 5 buste contenenti la stessa sostanza nonché 11mila euro. Complessivamente, sono stati sequestrati 50,5 kg circa di cocaina, un bilancino di precisione, 2 telefoni cellulari, l’autovettura sulla quale viaggiava l’uomo nonché il denaro. C. D. L, 34enne napoletano, è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanza stupefacenti.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Donna investita da un ritorno di fiamma: deceduta

La vampata partita da una fuga di gas di una stufa Un'anziana è deceduta in seguito alle ustioni riportate nell'incendio sviluppatosi nella sua abitazione di...

Biennale, Sangiuliano: «No agli intolleranti, sì a Israele»

Il ministro: «È inaccettabile, oltre che vergognoso, il diktat di chi ritiene di essere il depositario della verità» «È inaccettabile, oltre che vergognoso, il diktat...