Federproprietà Napoli

Spaccio di stupefacenti, blitz tra Caserta e Benevento: 15 arresti. La droga acquistata a Caivano

Pubblicità

I militari dell’Arma hanno accertato oltre 600 episodi di cessione di sostanza stupefacente di vario tipo

Detenzione e spaccio di droga, continuato e in concorso: questi i reati contestati, a vario titolo, a 21 indagati, destinatari di un’ordinanza di custodia cautelare: nove in carcere, sei agli arresti domiciliari e sei sottoposti all’obbligo di presentazione quotidiana alla polizia giudiziaria, su mandato del gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, vicino Caserta.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Il provvedimento, eseguito dai carabinieri della Compagnia di Maddaloni, scaturisce dall’attività di indagine condotta dal marzo 2018 al febbraio 2019 nel corso della quale si è riusciti a ricostruire l’articolata attività di spaccio di sostanze stupefacenti a Maddaloni (Caserta), San Felice a Cancello (Caserta), Santa Maria a Vico (Caserta), Montesarchio (Benevento) e Arpaia (Benevento).

È stata, inoltre, individuata la zona di approvvigionamento della droga a Caivano, in provincia di Napoli. Nello specifico, durante l’indagine sono stati eseguiti otto arresti in flagranza, 14 denunce in stato di libertà e accertamenti di oltre 600 episodi di cessione di sostanza stupefacente di vario tipo.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Aldo Masullo, una mente aperta ma non al conformismo | L’omaggio di Schifone

Il mio cordoglio per la scomparsa di Aldo Masullo, che ho avuto l’onore di conoscere nel Consiglio comunale di Napoli, non è sostanziato solo...

Addio a Sean Connery, scompare il mito del cinema: indimenticabile James Bond

Scompare un mito del cinema: a 90 anni è deceduto l'attore scozzese Sean Connery. Ad agosto scorso aveva festeggiato il suo compleanno. La leggenda...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook