Federproprietà Napoli

Deceduto il fondatore di Emergency Gino Strada

Pubblicità

È morto oggi il fondatore di Emergency Gino Strada. Aveva 73 anni. La notizia del decesso è stata confermata da Emergency e dalla figlia, Cecilia. Al momento del decesso si trovava in Normandia. Soffriva di problemi di cuore.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Amici, come avrete visto il mio papà non c’è più. Non posso rispondere ai vostri tanti messaggi che vedo arrivare, perché sono in mezzo al mare e abbiamo appena fatto un salvataggio. Non ero con lui, ma di tutti i posti dove avrei potuto essere…beh, ero qui con la ResQ – People saving people a salvare vite. È quello che mi hanno insegnato mio padre e mia madre». Questo il suo messaggio su Facebook. «Vi abbraccio tutti, forte, vi sono vicina, e ci sentiamo quando possiamo», conclude.

«Difendere l’uomo e la sua dignità sempre e dovunque. Questa la lezione più bella di Gino Strada che non dobbiamo dimenticare mai. La mia vicinanza ai suoi cari e a tutta Emergency». Questo il messaggio di cordoglio del ministro della Salute, Roberto Speranza.

«Se ne è andato un caro amico, Gino Strada. Gli volevo bene e lui ne voleva a me. In giugno avevo celebrato il suo matrimonio con la dolce Simonetta, una cerimonia riservata come loro desideravano. Di Gino si può pensare quello che si vuole, ma una cosa è certa: ha sempre pensato prima agli altri che non a se stesso. Mi e ci mancherai». È il messaggio postato sui social dal sindaco di Milano, Beppe Sala per la morte del fondatore di Emergency.

Pubblicità

«Con Gino Strada perdiamo un lottatore per i diritti umani, un combattente per la giustizia, una persona che con la sua competenza e la sua umanità si è sempre battuta per i più fragili per costruire ponti di fratellanza universale». È il messaggio di cordoglio del sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

Potrebbe interessarti anche:
Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Campania, Caldoro: «De Luca aggiunge dramma economico a quello sanitario. Intervenga il Governo»

«In Campania la situazione è drammaticamente fuori controllo e le ultime scomposte esternazioni del Presidente della Regione confermano l’incapacità di affrontare la situazione da...

Sarno, M5S: «Niente più rifiuti dal fiume al mare, una barriera li raccoglierà»

«Niente più rifiuti dal fiume Sarno al mare e finalmente le acque che bagnano il litorale di Oplonti e Stabia potranno tornare a essere...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook