Federproprietà Napoli

Difesa, Rauti (FdI): «Immagine dell’Italia gravemente lesa da decisione Emirati Arabi»

Pubblicità

La senatrice di FdI: «Grave ricaduta sugli aspetti operativi, logistici, tattici e strategici di tale esclusione»

«L’Italia ha perso la faccia con lo sfratto dalla base dell’Aereonautica militare di Al Minhad, imposto dalle Autorità degli Emirati Arabi Uniti il 2 luglio scorso. E non c’è stata nessuna reazione adeguata del Governo italiano per difendere il nostro prestigio internazionale, nè  è stata spesa una parola di ringraziamento al nostro contingente che ha dovuto in pochi giorni smantellare la base e salvaguardare i materiali appartenenti alla Difesa italiana».

Pubblicità Federproprietà Napoli

Lo ha dichiarato nel corso del question time il senatore di Fratelli d’Italia Isabella Rauti, capogruppo in commissione difesa.

«La base di Al Minhad – osserva Rauti – opera ininterrottamente negli Emirati Arabi Uniti dal 2002. Grazie alla sua posizione strategica nello scacchiere mediorientale, la Base ha sempre garantito il trasporto di personale, mezzi e materiali dei nostri contingenti impegnati nelle missioni internazionali».

«È di tutta evidenza – sottolinea – la grave ricaduta sugli aspetti operativi, logistici, tattici e strategici di tale esclusione delle Forze italiane da un’area geopolitica di fondamentale importanza, essendo la base emiratina l’unica in grado di supportare le missioni italiane nella regione, mentre appare inadeguato il ricollocamento di parte del nostro contingente e di alcuni materiali nella base in Kuwait, che non ha le caratteristiche logistiche adeguate».

Pubblicità

«La prepotente determinazione del Governo emiratino – conclude Rauti – ci umilia e appare come una ritorsione alle decisione del Governo Conte II di revocare commesse e forniture militari  agli Emirati Arabi e la risposta oggi del ministro Guerini alla nostra interrogazione è del tutto insoddisfacente in quanto appare evidente di come l’immagine dell’Italia nonché l’interesse nazionale siano stati gravemente danneggiati a livello internazionale».

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Cura Italia, Urso (FdI): «Recepita proposta su sicurezza. Ora ‘golden power’ e ‘fondo anti scalate’»

«Il governo ha recepito le nostre indicazioni con la modifica all’articolo 75 inserita in uno dei maxi-emendamenti al decreto 'Cura Italia': una toppa assolutamente...

Trasporta un chilo di cocaina ma si schianta con la moto, soccorso e arrestato dai carabinieri

Durante i soccorsi il 57enne «nonostante fosse disorientato, ferito e in gravi condizioni non voleva mollare una busta di plastica che stringeva forte a...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook