Federproprietà Napoli

Napoli, l’allarme di FdI: «Campagna elettorale pulita, qualcuno parte col piede sbagliato»

Pubblicità

«Auspichiamo una campagna elettorale serena e corretta nell’interesse di tutti. Ma qualcuno è partito già con il piede sbagliato e se certi comportamenti verranno reiterati non esiteremo un attimo a segnalare abusi o illeciti al Prefetto ed alla Procura della Repubblica».

Pubblicità Federproprietà Napoli

Inizia così la dichiarazione congiunta del portavoce di Fratelli d’Italia Andrea Santoro e del segretario amministrativo Antonio Ranavolo.

«Ci riferiamo – spiegano – alle telefonate che molti cittadini, in particolare sulla decima municipalità, stanno ricevendo in queste ore: i destinatari della telefonata vengono informati di essere stati selezionati come rappresentanti di lista e viene promesso loro un compenso. Si tratta di un tentativo subdolo per accaparrarsi consensi da parte di qualche candidato».

«I rappresentanti di lista – sottolineano – hanno un valore fondamentale per il corretto svolgimento delle elezioni, non possono essere arruolati come mercenari, perché dietro questa procedura si nasconde una vera e propria compravendita dei voti».

Pubblicità

«Fratelli d’Italia metterà in campo solo ed esclusivamente volontari, scelti tra i nostri iscritti ed i nostri simpatizzanti. Invitiamo tutti i partiti e tutte le liste civiche a fare altrettanto. Non è con i soldi ma con le idee che si vincono le elezioni» conclude la nota.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Caserta, nasce il primo polo elettronico campano per applicazioni BMS

Siglato un accordo di partnership industriale tra FIB SpA (Gruppo Seri Industrial) e TME per la nascita nel territorio casertano di un Polo Elettronico...

Oltre Meloni, votare non interessa nessuno. E Conte ci prova, aggiungendo posti a tavola

"Voto di scambio", ma anche "di scampo". Lo scambio lo stanno preparando, lo scampo si è già verificato. Per ora, il voto dei Senatori...

Ultime notizie

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook alla pagina ufficiale