Federproprietà Napoli

Siracusa, ‘piazza’ di spaccio da 25mila euro al giorno: eseguite 31 misure cautelari

Pubblicità

Maxi blitz dei carabinieri del nucleo investigativo del reparto operativo del comando provinciale di Siracusa. I militari dell’Arma stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip di Catania, a carico di 31 persone ritenute appartenenti a un sodalizio attivo nel capoluogo e considerato responsabile di traffico e spaccio d’ingenti quantitativi di cocaina, crack, marijuana, hashish e metanfetamine.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Secondo quanto emerso dalle indagini, dirette dalla dda di Catania, il gruppo criminale aveva creato una ‘piazza di spaccio’ protetta da cancelli abusivi e vedette. Una ‘piazza’ capace di produrre incassi fino a 25mila euro al giorno e che operava anche in prossimità delle scuole.

Per la sua attività l’organizzazione si avvaleva anche di minori. E’ stato accertato, inoltre, che ben 17 fiancheggiatori sono risultati indebiti percettori del reddito di cittadinanza.

In atto numerose perquisizioni con l’ausilio di cani antidroga e di ricerca armi ed esplosivi. All’attività, eseguita da circa 150 militari, concorrono assetti specialistici del 12° reggimento carabinieri “Sicilia” di Palermo e dello squadrone eliportato carabinieri “Sicilia” di Sigonella, nonché un elicottero dell’Arma.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Riforma fiscale per ridurre il peso delle tasse, semplificando regole e adempimenti. Non servono lotterie degli scontrini

Secondo le tabelle del Documento di economia e finanze presentato dal Governo alle Camere, la pressione fiscale segna un balzo al 43,1% nel 2020...

Omofobia. FdI: «Proposta Zan è pericolosa e grave. E’ arma di repressione di ogni forma di dissenso»

«La proposta di legge Zan sulla cosiddetta 'Omotransfobia' è un testo vago ma pericoloso e suscettibile di gravità. In particolare, istituisce una nuova fattispecie...

Ultime notizie

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook alla pagina ufficiale