A Torre Annunziata 99 nuovi contagi da Covid-19. A Torre del Greco 5 positivi

Primo giorno di fascia arancione per Torre Annunziata, in provincia di Napoli. Primo giorno e contagi al Covid-19 ancora in aumento. Il Comune oplontino ha comunicato che i nuovi positivi al virus sono ben 99 nella sola giornata del 31 gennaio.

Pubblicità

Il numero di cittadini attualmente positivi sale così a 674, di cui 668 in isolamento domiciliare e 6 ricoverati nei reparti ospedalieri.

Nel contempo si registrano anche 26 guarigioni per un totale di 1.610. Non si registra nessun decesso e il totale delle vittime, dall’inizio della pandemia, restano 34. Le persone contagiate dal Coronavirus da marzo scorso sono 2.318.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Migliore la situazione a Torre del Greco dove il portavoce del sindaco ha comunicato che i nuovi contagi sono 5 ma non si registra nessuna guarigione e nessun decesso. Nella città corallina i pazienti ricoverati sono 23, mentre in isolamento domiciliare ci sono 421 persone. Sono 88, invece, i decessi totali con Covid-19. Guarite 2701 persone.

Sono 1.401 i nuovi contagi di coronavirus in Campania secondo il bollettino di ieri, 31 gennaio. I tamponi analizzati sono 17.094, di cui 2.192 antigenici. Il totale dei positivi in Campania dall’inizio dell’emergenza sale a 222.185, i tamponi complessivamente analizzati sono 2.432.221. Nel report emanato dall’Unità di Crisi si registrano altri 10 morti.

Il totale dei morti in Campania dall’inizio della pandemia da Covid-19 è 3.757. Sono 625 i nuovi guariti: il totale dei guariti è 156.006. In Campania sono 99 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 1.417 quelli ricoverati in reparti di degenza.

Setaro

Altri servizi

L’autorevolezza della Polizia sta nell’assicurare sicurezza e libertà di manifestare

Mattarella ha espresso solidarietà agli agenti per l’assalto degli antagonisti alla volante a Torino Già da qualche tempo si erano percepiti segnali sotterranei su come...

Turista inglese denuncia: seguita e violentata nel bagno, arrestato barman

Le violenze accadute lo scorso luglio I carabinieri della compagnia di Napoli Centro hanno eseguito una misura cautelare, agli arresti domiciliari, emessa dal gip su...