Federproprietà Napoli

Fondazione Banco Napoli in soccorso delle fasce sociali più deboli: in distribuzione 300 pacchi alimentari

Pubblicità

La Fondazione Banco di Napoli scende, ancora una volta, in campo per aiutare le persone più svantaggiate e colpite dalla crisi economica conseguenza della pandemia. E’ ripartita, infatti, la campagna ‘Una goccia nell’oceano #pocomatanto’ finalizzata a sostenere le fasce sociali più deboli.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Insieme ad una raccolta fondi specifica che non si è mai fermata e all’attività di consulenza legale, finanziaria e psicologica con lo sportello ‘Ri-partire’, è cominciata la distribuzione dei primi 300 pacchi alimentari destinati alle parrocchie di Napoli e provincia in collaborazione con i supermercati Decò» fanno sapere dalla Fondazione.

Nel dettaglio i beni alimentari per ora sono arrivati: nel quartiere Forcella, alla scuola Cardinale Ursi e alla chiesa San Giorgio Maggiore; alla Mensa del Carmine; alla parrocchia Santissima Egiziaca del Corso Umberto I; alla chiesa San Giuseppe di Calasanzio a Fuorigrotta ed infine alla Santa Maria del Soccorso dell’Arenella.

«Dopo aver installato a Forcella e via Tribunali le luci per l’intero periodo delle festività natalizie come segnale concreto di vicinanza alle attività commerciali danneggiate dall’emergenza, abbiamo ripreso insieme a realtà laiche e religiose l’attività di distribuzione mirata di beni di prima necessità. Prosegue così in maniera proficua la nostra rete di relazioni con la Caritas, le parrocchie radicate nei territori più sofferenti e la Comunità di S.Egidio: soltanto uno sforzo collettivo può consentire di avviare una rinascita», spiega Rossella Paliotto, presidente della Fondazione Banco di Napoli.

Pubblicità

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Il governo Draghi tra riaperture e nuovi sostegni, due giorni per cominciare a parlare di futuro

Gli italiani aspettano l'allentamento delle restrizioni e la possibilità di tornare a una parvenza di normalità. Il giorno decisivo per avere una data sulle...

Amministrative Caserta, Marino per vincere spera nell’amnesia individuale e di massa

Le masse non hanno memoria, se volete, le collettività sono smemorate, gli individui che ne fanno parte ce l’hanno corta o sfuggente. Proviamo a...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook