Federproprietà Napoli

Fisco, commercialisti: «Rinviare tutti gli adempimenti fiscali e previdenziali in scadenza»

Pubblicità
Pubblicità

«L’Italia oggi è colorata di giallo, arancione e rosso. È colpita in tutte le sue regioni dalla pandemia e quindi gravata dal peso di regole necessarie, ma che limitano le attività produttive e professionali. Crediamo che ai cittadini si debba dare una risposta semplice e di generale applicazione, un’unica giusta regola senza distinzioni».

Lo scrivono Matteo De Lise, presidente Unione nazionale giovani dottori commercialisti (Ungdcec) e Maria Pia Nucera, presidente Associazione dottori commercialisti (Adc), in una lettera inviata al ministro dell’Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri.

«Per questo – continuano – chiediamo un rinvio di tutti gli adempimenti fiscali e tributari in scadenza, consentendoli entro i 90 giorni dalle normali scadenze senza sanzioni. Parliamo dell’acconto Iva che scade il prossimo 27 dicembre 2020; del versamento dei contributi INPS sia inerenti i rapporti di lavoro in corso a dicembre che scadono il 16.01.2020; della presentazione delle Dichiarazioni dei redditi per il 2019; di ogni tipologia di pagamento in scadenza».

«Rinviare i pagamenti di novembre è stato opportuno anche se il rinvio, a nostro parere, doveva essere esteso su tutto il territorio», scrivono De Lise e Nucera.

Pubblicità

Maria Pia Nucera (Adc) e Matteo De Lise (Ungdcec)

«Ora, per salvaguardare le attività economiche serve uno sforzo ulteriore: bisogna anticipare con soluzioni operative le problematiche che a breve attanaglieranno gli operatori e i professionisti, alle prese con la pandemia e con i risvolti in termini finanziari, economici ed organizzativi. Pensare che siano necessari ulteriori rinvii dei pagamenti non è un’eresia ma un’ovvia necessità, poiché riguardano le obbligazioni tributarie e previdenziali che maturano a dicembre e che entro l’anno dovranno essere eseguiti», concludono.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

Regionali Campania. Iannone (FdI): «De Luca gestisce la Regione come cabaret ma realtà è tragica»

«Il governatore uscente De Luca ogni giorno dimostra di gestire la Regione Campania come un cabaret, nascondendo una realtà sempre più tragica. Ma le...

Zes, Cestari: «Subito modifica di legge per semplificare le procedure»

«Le imprese non chiedono solo aiuti economici ma soprattutto una semplificazione delle procedure normative che possa facilitare gli investimenti nel nostro Paese e l’apertura...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook