Federproprietà Napoli

Coronavirus, oltre 40mila casi in Italia con 250mila test. Lombardia a 10.643 contagi. Piemonte: 5.258 positivi. La Campania segnala 4.079 nuovi casi

Pubblicità

L’Italia sfonda il muro dei 40mila nuovi contagi da coronavirus giornalieri. Nel bollettino di oggi del ministero della Salute i nuovi positivi sono 40.902. La percentuale positivi/tamponi è in lievissimo calo, 16,04% contro 16,1 di ieri. Aumentano anche i tamponi effettuati che sono 254.908, nuovo record dall’inizio della pandemia. I casi totali sono 1.107.303. La Lombardia segnala 10.634 nuovi contagi, su 55.636 test. Il Piemonte arriva a 5.258 casi su 22.778 tamponi, la Campania a 4.079 su 25.510.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Le vittime nelle ultime 24 ore sono 550 per un totale di 44.139. Dei 550 decessi 118 sono in Lombardia. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 3.230, con un incremento di 60 unità. Gli attualmente positivi al coronavirius sono 663.926 con un incremento di 28.872. I dimessi e guariti salgono a 399.238, +11.480 rispetto a ieri.

Coronavirus, il bollettino della Campania

Sono 4.079 le persone risultate positive nelle ultime 24 ore in Campania, delle quali 509 sintomatiche, su 25.510 tamponi esaminati. E’ quanto rende noto l‘Unità di crisi della Regione Campania.

Quaranta i decessi in sei giorni, dal 7 al 12 novembre. 878, invece, le persone guarite che portano il totale a 19.878. Ad oggi il totale dei positivi è di 104.065 persone su 1.221.582 tamponi.  I posti letto di terapia intensiva occupati sono 183 su 656 disponibili, quelli di degenza Covid occupati sono 2.153 su 3.160.

Pubblicità

Coronavirus Italia

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Napoli, turista visita la mostra e compra opera esposta di Van Gogh

La fotoincisione comprata da un tedesco: è costata 250mila euro Un'opera di Van Gogh è stata venduta a Napoli in occasione dell'esposizione a Palazzo Fondi...

Con Conte e i ‘giallorotti’, si abbatte sull’Italia la maledizione degli anni bisestili

La maledizione degli anni bisestili. Eravamo, un «popolo di Santi, Poeti e navigatori». Apprezzato da tutti, perché «culla del diritto». Tutto questo, però, è...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook