Federproprietà Napoli

Coronavirus, 1.851 nuovi contagi e 19 vittime. Gli incrementi maggiori ancora in Campania, Lazio e Lombardia

Resta stabile la curva dei contagi da Coronavirus in Italia: dai dati del ministero della Salute emerge che nelle ultime 24 ore c’è stato un incremento di 1.851 casi, circa 200 più di ieri ma con circa 15mila tamponi in più: 105.564 contro 90.185. Il totale dei contagiati, comprese vittime e guariti, sale a 314.861. In leggero calo l’incremento delle vittime: 19 contro le 24 registrate martedì, per un totale di 35.894. Nessuna regione fa registrare zero nuovi casi e la Campania, ancora una volta, è quella con il maggior incremento, con 287 nuovi casi. Seguono il Lazio (+210), la Lombardia (+201), il Piemonte e la Sicilia (+170).

Sono 51.263 gli attualmente positivi al Covid 19 nel nostro paese, con un incremento di 633 malati nelle ultime 24 ore. Di questi, dice il bollettino del ministero della Salute, 280 sono ricoverati in terapia intensiva, 9 in più rispetto a martedì, 3.047 sono invece nei reparti ordinari (uno meno di ieri) e 47.936 sono in isolamento domiciliare, con un incremento di 625 nelle ultime 24 ore. Sono, infine, 227.704 i dimessi e i guariti, 1.198 in più in un giorno.

Coronavirus in Campania

Coronavirus CampaniaSono 287 i pazienti risultati positivi al Coronavirus in Campania nelle ultime 24 ore a fronte di 5.584 tamponi esaminati nei centri della regione. E’ quanto emerge dal bollettino dell’Unità di Crisi della Regione Campania. Il totale dei positivi dall’inizio dell’emergenza è di 12.742, mentre il totale dei tamponi sale a 595.991. Oggi non si registrano decessi, le vittime restano 463. I guariti del giorno sono 139; il totale dei guariti è 6.166.

Dal bollettino del ministero della Salute inoltre e merge che nella regione ci sono 414 (-3 rispetto a ieri) ricoverati con sintomi, 39 (+4) persone in terapia intensiva, 5.660 (+147) in isolamento domiciliare. Sono 6.113 le persone attualmente positive, con un incremento di 148.

I numeri della Regione Lazio

Pubblicità

«Su oltre 10mila tamponi oggi nel Lazio si registrano 210 casi, di cui 110 a Roma, cinque decessi e 106 sono i guariti. Diminuiscono i casi a fronte di mille tamponi in più. Bisogna mantenere alta l’attenzione». A fare il punto è l’assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato.

Secondo il ministero della Salute, nel Lazio ci sono 659 persone ricoverate con sintomi, 47 in terapia intensiva, 6.442 in isolamento domiciliare. Gli attualmente positivi invece sono 7.148. Le vittime totali sono 918, mentre i guariti e dimessi dall’inizio dell’emergenza sono 8.409. Nella regione, dall’inizio della pandemia, sono stati effettuati 878.047 tamponi.

Il bollettino della Lombardia

Sono 201 i nuovi positivi al coronavirus in Lombardia (di cui 22 ‘debolmente positivi’ e 6 a seguito di test sierologico) mentre sono 4 i decessi registrati nelle ultime 24 ore, per un totale, dall’inizio dell’epidemia di 16.955 morti. E’ quanto emerge dai dati diffusi dalla Regione. I tamponi effettuati sono 18.804, per un totale complessivo di 2.108.944. Quanto ai pazienti guariti/dimessi sono 80.712 (+236), di cui 1.491 dimessi e 79.221 guariti. Quelli ricoverati in terapia intensiva sono invece 34 (+1) mentre i calano i ricoverati non in terapia intensiva: sono 306 (-9).

In particolare, sono 58 i nuovi positivi nella provincia di Milano, di cui 21 a Milano città. Quanto alle altre province, a Bergamo si registrano 16 nuovi casi, a Brescia 27, a Como 4, a Cremona, 4, a Lecco 5, a Lodi 6, a Mantova 10, a Monza 25, a Pavia 17, a Sondrio 4 e a Varese 17.

Coronavirus Italia

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

Whirlpool Napoli, di notte ‘asserragliati’ in fabbrica per difendere il lavoro

Hanno trascorso la notte in fabbrica gli operai della Whirlpool Napoli. Non hanno voluto lasciare lo stabilimento e hanno deciso di trascorrere le ultime...

Conte chiude gli Stati generali, ma per le riforme se ne riparlerà a settembre. La crisi però non può attendere

Cala il sipario su villa Pamphilj. Ieri il premier Giuseppe Conte ha chiuso gli Stati generali. Con l’incontro con le menti brillate, tra cui...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook