Federproprietà Napoli

Coronavirus, 1.494 nuovi contagi e 16 vittime in Italia. In Campania, Lazio e Veneto gli incrementi maggiori

Nelle ultime 24 ore si sono registrati 1.494 nuovi casi di Coronavirus in Italia, 272 meno di ieri ma con soli 51mila tamponi, oltre 36mila in meno rispetto a sabato. Il totale complessivo dei contagiati, comprese le vittime e i guariti, sale a 311.364.

Stabile l’incremento dei morti: 16 in un giorno, uno in meno rispetto agli ultimi due giorni. Tra le regioni, quella con il maggior numero di nuovi casi è la Campania (+295) seguita dal Lazio (+211) e dal Veneto (+183). Nessuna regione fa registrare zero casi.

Gli attualmente positivi al Covid 19 in italia tornano a superare la soglia dei 50mila, un numero che non si registrava dal 27 maggio quando furono 50.966: dai dati del ministero della Salute emerge infatti che sono 50.323 i malati attuali, 705 in più rispetto a ieri.

Salgono ancora i ricoveri sia nelle terapie intensive – ad oggi ci sono 254 pazienti, 10 in più di ieri – e quelli nei reparti ordinari, con un incremento di 131 nelle ultime 24 che porta il totale dei ricoverati a 2.846. In isolamento domiciliare ci sono invece 47.082 persone, 564 in più in un giorno. Infine, il totale dei dimessi e guariti sale a 225.190, 773 più di ieri.

Coronavirus, il bollettino della Campania

Pubblicità

In Campania è record di tamponi positivi, 295 in un solo giorno su un totale di 5.592 tamponi. Lo comunica l’Unità di Crisi della Regione Campania. Il totale dei contagiati dall’inizio dell’emergenza sale così a 12.169. Il totale dei tamponi effettuati arriva a 584.072. Nel bollettino della Regione segnalato anche un decesso. Le vittime salgono così a 461. Sono guarite 144 persone, 5968 dall’inizio della pandemia.

Lazio con 211 nuovi contagi

«Su circa 8mila tamponi, oggi nel Lazio si registrano 211 casi e 3 decessi, con 73 casi a Roma». Lo afferma in una nota l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, sottolineando che «nella regione è stata rimodulata la rete ospedaliera per un totale di 1.127 posti letto, dei quali 866 di ricovero ordinario e 261 di terapia intensiva e semi-intensiva».

La situazione in Veneto

Sono ancora in crescita i casi di positività al Coronavirus in Veneto, che nelle ultime 24 ore ha registrato 183 contagi in più – 27.156 dall’inizio dell’emergenza – ma nessun decesso. Il dato delle vittime è fermo a 2.176. Lo afferma il bollettino della Regione.

I soggetti attualmente positivi sono 3.621 (+131), quelli in isolamento domiciliare 8.611 (- 340). Cresce leggermente il numero dei ricoverati in ospedale, 213 (+9), e anche dei pazienti in terapia intensiva, 27 (+1).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

 

Pubblicità

Altri servizi

Coronavirus, ancora in calo i nuovi contagi. Migliora anche la Lombardia. Campania ancora a zero

Continua il calo dei nuovi casi nell'emergenza coronavirus che ha colpito l'Italia e, a differenza di ieri, il calo si registra anche in Lombardia....

Coronavirus, 9.338 contagi e 73 vittime. La Lombardia segnala 1.687 casi, la Campania 1.593. Toscana a 986

Diminuiscono i nuovi casi di Covid-19 in Italia, ma c'è da considerare che la domenica vengono esaminati meno test. Secondo il bollettino del ministero...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook