Federproprietà Napoli

Regionali, L. Schifone (FdI): «Un voto drogato dall’effetto Covid e dalla flotta delle 15 liste di De Luca»

Pubblicità

«E’ stato un voto decisamente drogato. In tutta Italia, dall’effetto covid che ha certamente contribuito a far girare il vento della vittoria verso i presidenti uscenti premiati più che per quanto hanno effettivamente fatto per combattere il coronavirus, per la gestione spettacolare che ne hanno offerto». A sostenerlo è Luciano Schifone, dirigente nazionale di Fratelli d’Italia, a commento dei risultati delle elezioni regionali di domenica e lunedì.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«E a questo, come suo solito, lo “sceriffo” De Luca ci ha messo anche dell’altro. Ha aggiunto una flotta di ben 15 liste e una coalizione forte di personaggi di spicco, di quella che fu la prima repubblica, fra cui Mastella, De Mita, Pomicino, ecc. Diciamocela tutta, con una corazzata traboccante di bollicine di clientelismo, assistenzialismo, elemosine e bonus – come quella varata da De Luca – sarebbe stato decisamente difficile uscire indenni dall’impatto con l’onda d’urto».

«Il pericolo – conclude Schifone – è una deriva autocratica ed autoreferenziale che condanna la regione a grandi sceneggiate e spartizioni clientelari improduttive. Al centrodestra e in particolare a Fdi il compito di una opposizione dura e vigile per garantire gli interessi della regione».

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Governo del territorio, Nappi (Lega): «Centrosinistra svela sua natura contro condono e cittadini in difficoltà»

Il consigliere: «Si nascondono dietro presunti accordi col governo e tecnicismi» «Oggi la Commissione Urbanistica del Consiglio regionale ha respinto i miei emendamenti al disegno...

Torre Annunziata, stabile a rischio crollo al Quadrilatero: partiti i lavori di messa in sicurezza

Il sindaco Ascione: «Mi auguro che l'opera coinvolga in tempi brevi anche altre strutture fatiscenti di quella zona del territorio» Sono partiti oggi i lavori...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook