Federproprietà Napoli

Coronavirus, Nappi (Lega): «De Luca scarica sui ristoratori la sua incapacità»

Pubblicità

«L’emergenza sanitaria è tutt’altro che risolta e potrebbe anche riproporsi in forma drammatica se non verranno osservate con rigore le misure necessarie per evitare una ripresa del contagio, in Campania come nel resto del Paese». Lo dichiara Severino Nappi della Lega Campania.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Tuttavia garantire la salute pubblica con mezzi straordinari non può diventare un pretesto per imporre uno stato di polizia, limitando alcune fondamentali garanzie costituzionali, come invece il governatore De Luca vorrebbe fare introducendo l’obbligo per i clienti di esibire la carta d’identità al ristorante. Si tratta di una misura assolutamente inutile, che non risolve alcun problema, ma anzi costituisce un ulteriore aggravio burocratico per i ristoratori della nostra Regione, già duramente provati dalla crisi economica» conclude l’esponente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Napoli, Brancaccio e Manfredi incontrano la cittadinanza

L’avvocato Gaetano Brancaccio, portavoce delle associazioni civiche 'Insieme per Napoli’ ha effettuato una passeggiata a Napoli, precisamente nel centro del quartiere Chiaia Posillipo, con...

Esercita la professione di ortopedico senza titoli: denunciato

Nei guai un 44enne di Torre Annunziata Venerdì scorso gli agenti del commissariato di San Giuseppe Vesuviano hanno effettuato un controllo presso un locale adibito...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook